Diamond

costruita appositamente per lattine in alluminio cilindriche, con questa riempitrice è possibile riempire tutti i tipi di prodotti liquidi, sia gassati sia privi di CO2

Il monoblocco DIAMOND è stato progettato e costruito appositamente per lattine in alluminio cilindriche.

Con questo monoblocco è possibile riempire e aggraffare tutti i tipi di prodotti liquidi, sia gassati sia privi di CO2.

La riempitrice DIAMOND è stata progettata e costruita appositamente per lattine in alluminio cilindriche.

Il rubinetto è stato studiato nei minimi particolari per permettere un’ottima qualità di riempimento, la sicurezza igienica e la massima semplicità nelle operazioni di montaggio e smontaggio dello stesso. L’altezza della riempitrice è regolabile e permette di trattare diversi tipi di lattine.

Tutte le parti a contatto con il prodotto sono in acciaio inox AISI 304 (AISI 316 a richiesta) e il materiale plastico che potrebbe entrare a contatto con il prodotto è alimentare. Per mezzo della coclea e stella in entrata della riempitrice, le lattine vengono poste sopra i piattelli in corrispondenza delle valvole di riempimento.

Macchina Imbottigliatrice per lattine Diamond
Macchina Imbottigliatrice Diamond

Funzionamento

Il funzionamento pneumatico a recupero dell’aria compressa, preventivamente filtrata e lubrificata, ne consente un movimento morbido al fine di evitare qualsiasi urto che potrebbe danneggiare l’imboccatura della lattina. Una volta che la lattina è stata riempita e sgasata viene posizionata nella stella d’uscita della riempitrice per poi immettersi sul nastro di trasporto che la porterà fino all’aggraffatrice.

Il trasferimento delle lattine avviene in modo delicato per evitare movimenti bruschi e la conseguente fuori-uscita del prodotto.

L’aggraffatrice è dotata di uno sfogliatore, che distribuisce coperchi e che lavora in automatico con la presenza della lattina da aggraffare e dispositivo per marcia ad impulsi elettrico. L’aggraffatura è di tipo a lattina rotante. La motorizzazione è comandata da un unico motore ed è completamente sincronizzata con la riempitrice.

Internamente tutte le parti che compongono la motorizzazione sono a bagno d’olio. La trasmissione del moto avviene usando ruote dentate. Per migliorarne la silenziosità, esse sono realizzate in acciaio o resina termoplastica (poliammide) e montate in modo che non vi sia contatto tra quelle in acciaio.

I Modelli

Macchina Imbottigliatrice - Rubinetti Lattine
Rubinetti Lattine
Dettaglio XXXXX
Dettaglio XXXX

Sicurezza

Le protezioni antinfortunistiche di sicurezza sono realizzate con telaio in acciaio inox AISI 304 e pareti in materiale trasparente che permettono di avere un controllo visivo costante da parte dell’operatore addetto alla macchina, mentre le portine apribili sono protette elettricamente da dispostivi di sicurezza.

All’interno del quadro elettrico è posizionato l’inverter che, tramite un potenziometro, effettua la variazione elettrica della velocità del macchinario.

Pannello di Controllo

Il display permette di visualizzare tutte le informazioni relative all’imbottigliamento, e anche gli eventuali allarmi del macchinario.

Tramite il PLC è possibile programmare tutte le funzioni necessarie per un corretto funzionamento del macchinario.

E’ un macchinario compatto e tecnologicamente avanzato che permette, grazie alla produzione medio-bassa, di accontentare tutti i produttori medio-piccoli, offrendo loro le prestazioni dei più grandi macchinari ma a prezzi e dimensioni contenute.

Contattaci per un preventivo

Gli Accessori

Altri Prodotti

Pin It on Pinterest

Shares
Share This